domenica 22 ottobre 2017

Il nuovo album di Acqua Fragile-Caratteristiche e singolarità


A NEW CHANT
Nuovissimo album di Acqua Fragile

Caratteristiche e singolarità

A New Chant è un album che raccoglie otto nuove composizioni.
Rispetto al sound dei due lavori precedenti dell’Acqua Fragile anni ’70, incredibilmente, questo è riuscito a mantenere e riprendere, senza sforzo, alcune delle caratteristiche più tipiche:
- Le chitarre acustiche arpeggianti o con accordature “open” quando puramente ritmiche.
- Frasi strumentali all’unisono quando la chitarra elettrica si incolla al basso, interventi di tastiere secondo i canoni e con le sonorità prog.
- Tempi dispari “amici” e cambi improvvisi di atmosfera.
- Armonizzazioni vocali classiche o ardite. La vox solista romantica o drammatica di Lanzetti si fa notare anche per una maggiore estensione rispetto al passato
- Uso della lingua inglese.
Anzi, e qui cominciano le novità, è presente anche un brano in italiano.
Altra piccola novità è l’introduzione dell’animoog, sintetizzatore App usato per colori o piccoli fraseggi “psichedelici”.
Gli archi veri di Tango Spleen, pur già determinanti nel live “VOX 40”, sono qui una presenza importante, ponte tra il passato e il presente.
 I brani sono strutturati come micro-suite oppure come semplici canzoni non convenzionali e ancora inni, strumentali ostinati, canti propiziatori e addirittura… una marcetta…


Nessun commento:

Posta un commento